“Voci di Notte – VITE / VINO”

È “VITE / VINO” il tema a cui è dedicata l’edizione 2024 dell’iniziativa “Voci di Notte”, il contenitore di iniziative letterarie e artistiche legate da un tema comune organizzato dall’Associazione ECHORAMA.

Quest’anno “Voci di Notte” celebra la 10° edizione del Concorso letterario, a cui si affiancano i progetti artistici di Mail Art e Multimedia Arts Call, tre progetti che insieme stimolano a dialogare attraverso linguaggi diversi, ma complementari, sulla stessa tematica condivisa, col fine di promuovere la cultura e il territorio attraverso il connubio tra letteratura e arte, quale veicolo di scoperta e valorizzazione dei talenti culturali e del legame tra l’uomo e l’ambiente in cui vive, con un occhio anche alle nuove tecnologie applicate al mondo dell’arte.

Il tema “VITE / VINO” è stato scelto per celebrare e promuovere la scelta dei territori di Alto Piemonte e Gran Monferrato quali “Città europea del vino 2024”, un evento che mira a promuovere la valorizzazione del territorio attraverso le tradizioni storiche e la cultura legate alla viticoltura e alla produzione del vino.

Il tema include tutti gli elementi che rimandano o rappresentano la viticoltura, dalla pianta e la coltivazione della vite, a tutto il processo produttivo del vino, e i suoi usi.
I vini, le cantine, i paesaggi e le colline del vino sono fonti inesauribili di storie e vita, un vero e proprio viaggio sensoriale ed emozionale, tra natura, gusto e bellezza, che da secoli accompagnano la convivialità sociale.

I bandi dei progetti “Voci di Notte – Vite / Vino” da oggi sono ufficialmente aperti, e si chiuderanno venerdì 14 giugno 2024.

Nei prossimi giorni condivideremo tutti i dettagli dei singoli progetti nel blog e sui nostri canali social, ma potete già trovare tutte le informazioni sui concorsi e progetti online nel sito dedicato www.vocidinotte.it.

Voci di Notte – Libertà” è promosso con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Alessandria, del Comune della Città di Casale Monferrato, dell’Associazione Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte e del Consorzio Colline del Monferrato Casalese.